Torna ai corsi

LA QUALIFICAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP | 24 Ore
  • Date da definire
Dettagli del corso
TRE GIORNATE da 8 ore. Il percorso formativo nasce dall’esigenza di qualificare formatori nell’ambito della salute e della sicurezza sul lavoro che abbiano i requisiti previsti dal Decreto interministeriale del 6 marzo 2013 predisposto ai sensi dell’articolo 6, comma 8, lettera m-bis), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i. DESTINATARI: ASPP-RSPP di tutti i settori produttivi e Coordinatori della sicurezza, datori di lavoro, dirigenti, formatori. PREREQUISITI: Diploma di scuola media superiore
Programma del corso

CONTENUTI DEL CORSO 

• Richiami normativi

• Evoluzione del quadro normativo in materia di salute e sicurezza

• Le figure destinatarie della formazione e gli obblighi formativi

• Linee guida operative e strumenti didattici per realizzare la formazione in materia di salute e sicurezza

• Il ruolo del formatore

• Selezione di un tema a scelta da svolgere a cura di ciascun gruppo di discenti

• Esercitazione: presentazione del docente in aula con filmato

• Il contesto della formazione: committenza, formatore, discenti

• Formazione, informazione, addestramento: pianificazione dei corsi secondo l'art.37 e gli Accordi Stato Regioni e Prov. Autonome di TN e BZ

• Strumenti per la formazione e la gestione dell'aula

• Presentazione dei temi svolti da ciascun gruppo: esposizione, analisi e discussione

• Comportamenti del docente/discente

• Formazione emozionale

• Il gruppo durante il processo di apprendimento e la gestione delle criticità d'aula (esempi pratici)

• Le principali metodologie didattiche (dalla formazione frontale alla formazione a distanza)

• Aspetti logistici in relazione ai contesti (aula, azienda, ecc...)

• La valutazione pratica dello sviluppo dei temi scelti: valutare il processo e i risultati con l'ausilio di riprese in aula e condivisione delle criticità

• Assegnazione di temi specifici richiesti dal committente/datore di lavoro

• Metodologie e gestione delle attività

• Presentazione dei temi assegnati da parte di ciascun gruppo

• Analisi dello sviluppo dei temi assegnati in termini di contenuto metodologie utilizzate

• Riepilogo dei temi trattati, con analisi delle criticità e le nuove frontiere della formazione

• Gestione della personalità del formatore e sviluppo della formazione emozionale

• Conclusioni

Ai sensi del Decreto interministeriale del 6 marzo 2013 predisposto ai sensi dell’articolo 6, comma 8, lettera m-bis), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i. 

LA QUALIFICAZIONE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO.jpg
Contattaci
Per favore inserisci la tua email.
Per favore acconsenti al trattamento dei dati personali.

privacy@seaconsulenze.it

+39 0461 433433

resta sempre informato
Per favore inserisci la tua email.
Per favore acconsenti al trattamento dei dati personali.